Boswellia

La Boswellia serrata, appartiene alla famiglia delle Burseraceae; è una pianta originaria dell’India, nord Africa e Medio Oriente, nota anche come “Albero dell’Incenso” in quanto le sue resine vengono bruciate come incenso; Non tutti conoscono, peró le proprietà curative, antinfiammatorie e eudermiche di queste resine aromatiche.

Vanta infatti proprietà antinfiammatorie e analgesiche naturali, è utile per le infiammazioni a carico dell’intestino oltre che per dolori muscolari, reumatismi, artrite e artrosi e neuropatie. La Boswellia contiene gommoresine e oleoresine, ovvero miscele di resine triterpeniche e di oli essenziali.

La parte medicinale della pianta è rappresentata dall’olio essenziale contenente acidi boswellici, che sono considerati i principi attivi della boswellia. Gli acidi boswellici, insieme agli acidi tetraciclici e ai polisaccaridi sono in grado di svolgere una potente azione antinfiammatoria e analgesica.

Questi principi attivi, infatti, ostacolano l’azione di un enzima che stimola sostanze pro- l’infiammatorie (i leucotrieni) e contrastano le elastasi e i leucociti altre sostanze che deteriorano il connettivo e la parte elastica dei tessuti, se infiammati.

Tali azioni agiscono riducendo l’infiammazione, anche quando diventa cronica, preservando l’integrità dei tessuti e migliorando fastidio, bruciore, dolore e gonfiore su diverse patologie a carico del sistema osteoarticolare, di quello digestivo e nervoso.

Scopri i prodotti con la Boswellia

secril

Secril®plus

Integratore studiato per contrastare l’accentuarsi dei disturbi dovuti alla secchezza dei tessuti nutrendoli e proteggendoli dall’invecchiamento ossidativo.